• +39 0774 447733

    • Italiano
    • Inglese
    • Cinese semplificato

    Viaggi di gruppo per giovani: 5 cose da sapere!

    Non c’è nulla da fare: soprattutto da giovani, i viaggi di gruppo sono una delle avventure più divertenti che si possano intraprendere (non perché i “grandi” non ne abbiano voglia, ma perché difficilmente ne hanno il tempo).

    Le mete da visitare sono praticamente infinite e, quanto ad attività da intraprendere, non vi è che l’imbarazzo della scelta: oggi vi daremo 5 dritte per un viaggio da ricordare.

    1) Non dovete per forza allontanarvi troppo!

    Siamo abituati tutti a pensare che i viaggi di gruppo, a maggior ragione quando si è giovani, debbano avere per forza come meta località lontanissime, come se “a casa propria” fosse vietato divertirsi!

    Nulla in contrario nel recarsi lontano da casa, ma è importante ricordare che per viaggi del genere bisogna avere a disposizione molti giorni (fra studio e lavoro, il più delle volte ritagliarsi più di un weekend è davvero impresa ardua) e spesso anche non pochi soldi.

    Il nostro consiglio spassionato è che prima di decidere, dovreste guardarvi intorno, magari nelle immediate vicinanze della vostra città: l’Italia è piena di luoghi bellissimi, alcuni anche poco conosciuti, che offrono ottime opportunità di vacanza!

    2) Scegliete piccoli centri, se potete!

    Da giovani di solito non si hanno moltissimi soldi a disposizione e spesso, soprattutto nei viaggi di gruppo organizzati nelle grandi città, ci si ritrova a pernottare in strutture malmesse, se non addirittura fatiscenti, perché le altre hanno prezzi irraggiungibili.

    Se volete partire, ma i soldi a disposizione non sono molti, optate per i piccoli centri, spesso a due passi dalle mete turistiche più importanti: albergherete in piccole strutture ben curate perché più piccole, godendovi un’atmosfera gradevole e familiare, spendendo fra l’altro molto meno!

    Viaggi di gruppo giovani consigli3) Contattate prima varie strutture, in modo da poter scegliere la migliore!

    Non fermatevi al primo albergo o bed & breakfast che trovate, ma createvi una piccola “rosa” fra cui scegliere: in questo modo potrete contattare tutte le strutture, informandovi bene su prezzi, agevolazioni, ed eventuali sconti.

    In molti alberghi sta prendendo piede la buona abitudine di praticare sconti per i gruppi o di offrire pacchetti speciali, a seconda delle esigenze di ogni cliente.

    Se vicino alla struttura ricettiva che prescelta vi sono punti di interesse turistico, informatevi se vi sono convenzioni che permettono di accedere a questi luoghi usufruendo di eventuali agevolazioni: non vergognatevi di chiedere, perché informandovi bene potreste risparmiare non poco!

    4) Scegliete una meta che possa piacere a tutti!

    E’ cosa nota che nei viaggi di gruppo si è sempre tanti, ed ognuno vuole dire la propria, ed in questi casi diventa indispensabile scegliere un posto che consenta ad ognuno di fare quello che preferisce: insomma un posto che vada bene per i patiti dell’arte, per gli amanti della natura e, perché no, per gli inguaribili nottambuli.

    Anche se si viaggia in gruppo, soprattutto quando si è giovani, non è detto che si debba stare tutti insieme, sempre e per forza: quindi scegliete un posto che, più che offrire tantissime cose, ma tutte uguali, ne offra magari di meno, ma diverse, per accontentatare tutti!

    5) Preferite posti dove si possano praticare anche attività all’aria aperta!

    Soprattutto se decidete di partire durante la bella stagione, sarebbe opportuno optare per un luogo che offra la possibilità, a chi ne abbia voglia, di godersi l’aria aperta, senza doversi per forza rinchiudere in musei e simili: in Italia esistono moltissime associazioni che organizzano attività per chi vuole immergersi nella natura, come rafting, trekking, nordic walking o semplici passeggiate rilassanti in mezzo al verde. Magari una volta sul posto non vi andrà di farle, o magari sì: perché negarsi questa possibilità?

    Viaggiare in gruppo è un’esperienza davvero stimolante, soprattutto fra giovani, ma può diventare anche fonte di stress e piccole insoddisfazioni: con questi semplici consigili speriamo di aver contribuito almeno in parte ad evitare inutili stress e sprechi di denaro!

    Green Park Madama: relax e cortesia a pochi minuti da Tivoli

    Viaggi di gruppo giovani Green Park MadamaLa cittadina di Tivoli, nella valle dell’Aniene, non ha bisogno di presentazioni: a pochi km, in un parco di otto ettari, sorge il Green Park Madama, un hotel 3 stelle completamente ristrutturato e privo di barriere architettoniche, che mette a disposizione della propria clientela:

    • Un comodo ed ampio parcheggio
    • 54 camere dotate di tutti i confort
    • Un ristorante interno, La Quercia, per assaggiare le specialità del posto
    • Un lounge bar per aperitivi e dopo cena
    • Un servizio navetta che collega tutti i giorni l’albergo alla bella Tivoli

    La nostra struttura offre sconti e speciali pacchetti per gruppi, comprendenti l’entrata alle famose ville storiche e svariate attività immersi nella natura che circonda Tivoli. Siamo inoltre convenzionati con l’associazione Vivere l’Aniene, che da anni organizza attività ludiche e sportive nelle zone incontaminate adiacenti alla valle del fiume.

    Se volete godervi un viaggio rilassante e divertente al tempo stesso, all’insegna di arte, cultura, natura e buona cucina, non esistate a chiedere informazioni: il nostro staff sarà felice di venirvi incontro, per ogni esigenza!

    54 camere appena ristrutturate: moderne e luminose, con Wi-Fi gratis e immerse nel silenzio del parco privato che circonda l’hotel.

    Il tuo Centro Congressi a Tivoli: soluzioni su misura per organizzare il tuo evento aziendale locale, nazionale e internazionale.

    Il Ristorante "La Quercia": una garanzia di qualità per gli ospiti dell'hotel e una soluzione unica per feste private ed eventi aziendali.

    Cultura, divertimento, shopping: le meraviglie di Tivoli e di Roma sono ad un passo dal nostro hotel. Siamo qui per aiutarti a scoprirle.