• +39 0774 447733

    • Italiano
    • Inglese
    • Cinese semplificato

    Trekking sui monti intorno a Tivoli

     

    tivoli-trekkingDurante il soggiorno presso l’Hotel Green Park Madama potrete approfittare della splendida natura circostante per provare, magari per la prima volta, l’attività escursionistica.

    I percorsi di trekking sui monti intorno a Tivoli si adattano ad ogni esigenza: potrete scegliere escursioni lungo percorsi tracciati (strade, mulattiere e sentieri) oppure, per i più esperti, al di fuori di percorsi fissi ma soprattutto, avrete la possibilità di accompagnare il percorso con l’osservazione di rocce, piante, insetti ed uccelli, la fotografia o la visita dei monumenti del luogo. Una pausa dalla caotica vita moderna, un’immersione nella natura che porta con sé incredibili benefici sul corpo e sulla mente.

    Gli amanti delle sfide potranno scegliere l’Orieentering: il bosco, una mappa, una bussola e un obiettivo: arrivare a destinazione! Percorsi su misura per ogni livello e soluzioni per bambini… il divertimento è assicurato!
    Per informazioni su sentieri e gite organizzate, consultate le pagine dedicate al trekking sui monti intorno a Tivoli di Terre d’Aniene, Mediparks e di Vivere l’Aniene.

    Per Maggiori info,
    scarica la scheda tecnica dell’attività:

    Scarica-Scheda-Attività All’interno del documento *pdf troverai tutte le informazioni sulle attività di Trekking e Orienteering organizzate dall’associazione Vivere l’Aniene.

    Prenota al Green Park Madama e Riceverai un prezzo speciale per le escursioni organizzare dall’associazione Vivere L’Aniene:

    • 13€ per le uscite con adulti!
    • 8€ per le uscite con bambini!

     

    Escursionismo a Tivoli

    trekking-monti-simbruini

    Sui sentieri dei Monti Simbruini con MediParks

    Il territorio di Tivoli è pieno di opportunità per chi è alla ricerca di escursioni, per ogni livello di difficoltà e preferenza personale (es. escursioni montane, escursioni fluviali, escursioni storico-culturali etc.).
    Ecco i nostri suggerimenti!

    • Escursioni facili presso il suggestivo eremo di Santa Chelidonia
    • Visite al Parco dei Monti Simbruini  tra cui la visita alla villa di Nerone , al laghetto di San Benedetto  e al borgo di Jenne
    • Sentieri sul Monte Cotento  o sul monte Viperella, molto facili se si effettuano senza neve, un po’ più impegnative e da effettuarsi con ciaspole (racchette da neve)
    • Percorsi presso l’antichissimo Arco di Trevi, adatte anche ai principianti
    • Escursioni sui Monti Ruffi, tra la valle dell’Aniene e la valle del torrente Fiumicino;
    • Passeggiate nel Parco Naturale dei Monti Lucretili;
    • Escursioni a Campo dell’Osso, dove sarà possibile trovare anche tante attività all’aria aperta per i bambini.

     

    tivoli-trekking-monti-simbruiniE per finire… qualche consiglio per i principianti!

    Per svolgere trekking a livello amatoriale non serve grande preparazione atletica quanto un po’ di buona volontà.

    Ecco qualche regola da tenere presente per partecipare ad una escursione di livello facile:

    • Ogni percorso è segnalato da un apposito codice che indica il grado di difficoltà: non strafate e scegliete solo le uscite adatte alle vostre capacità fisiche e tecniche! E non preoccupatevi, il territorio di Tivoli è pieno di percorsi molto facili, adatti anche ad uscite in famiglia con bambini.
    • Per una tranquillità totale, aggregatevi alle uscite organizzate: divertenti e piene di incontri interessanti!
    • Non spendete inutilmente soldi per un’attrezzatura tecnica: basteranno scarpe da ginnastica, calze adeguate, possibilmente di lana, abbigliamento comodo, cappellino ed occhiali da sole, spray repellente per insetti, uno zainetto dove portare effetti personali, abbigliamento di emergenza impermeabile, acqua ed eventuali cibarie.
    • Nello zaino, mettete le cose più pesanti in basso e regolate le spalline in modo da non portarlo troppo in basso.
    • Durante il percorso è bene: non allontanarsi dal gruppo, parlare ad alta voce, isolarsi con le cuffie o chiacchierare al cellulare. Si tratta di comportamenti che mal si conciliano con lo spirito del trekking.
    • Non disturbate gli animali, danneggiate la vegetazione e soprattutto… non lasciate lungo il percorso rifiuti o mozziconi di sigaretta!

    Tanta energia, una mente aperta… e zaino in spalla!